Navigation

UE: deviazione deficit Spagna in 2011 è grave

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 marzo 2012 - 13:35
(Keystone-ATS)

La "deviazione" dal target di deficit della Spagna è "grave". In novembre era stato comunicato uno scostamento del 2% e che "ora è diventato del 2,5%". Comunque, la situazione spagnola "non è comparabile" a quella della Grecia. Lo ha detto il portavoce del commissario europeo per gli affari economici, Olli Rehn.

La Spagna deve rispettare gli obiettivi di deficit concordati, ha aggiunto il portavoce rispondendo alle domande dei giornalisti sulle affermazioni del premier Rajoy, secondo il quale il paese andrà oltre l'obiettivo previsto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?