Navigation

UFAM: necessari più sforzi contro rumore generato da traffico

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 aprile 2012 - 12:22
(Keystone-ATS)

La Svizzera partecipa per l'ottava volta alla Giornata internazionale contro il rumore del 25 aprile 2012. In un comunicato, l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) rammenta che in Svizzera 1,3 milioni di persone risultano disturbate da un rumore eccessivo dovuto al traffico. L'UFAM coglie l'occasione per pubblicare uno studio sugli impatti dell'inquinamento acustico sulla salute.

Secondo l'UFAM, il rumore eccessivo e continuo pregiudica la qualità di vita e la salute. Chi è esposto a livelli eccessivi di rumore per lunghi periodi si ammala. Nonostante i considerevoli sforzi di risanamento compiuti dalla Confederazione e dai cantoni, in Svizzera una persona su sette è ancora esposta a un rumore del traffico eccessivo, dovuto tra l'altro all'aumento costante di quest'ultimo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?