Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - Il primo ministro dell'Uganda Apolo Nsibambi (e non il presidente Yoweri Museveni, come reso noto inizialmente), è rimasto leggermente ferito oggi dopo che l'elicottero sul quale viaggiava si è schiantato a terra per un guasto.
Secondo il sito del quotidiano ugandese Daily Monitor, il velivolo è caduto nell'Est del paese, a Bugiri. Il premier Nsibambi era di ritorno da una località al confine con il Kenya, Lamaka, dove aveva ricevuto ufficialmente gli aiuti kenyani alle vittime delle frane che il 1/o marzo hanno ucciso almeno 350 persone nelle zone di montagna del paese.
Secondo la polizia, alle 14:50 ora locale (le 16:50 in Svizzera) l'elicottero ha avuto un guasto e il pilota ha tentato un atterraggio di emergenza. Il velivolo è finito su un albero e quindi si è schiantato sul terreno dell'ospedale di Bugiri.
Nsibambi e le altre sei persone che si trovavano a bordo sono stati subito soccorsi e ricoverati. Sempre secondo la polizia locale, non hanno riportato ferite gravi, solo un "colpo di frusta" per l'urto a terra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS