Navigation

Usa 2012: Florida; sondaggio, Romney aumenta distacco

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 gennaio 2012 - 09:57
(Keystone-ATS)

Si allarga la forbice nei sondaggi sulle primarie repubblicane in Florida tra Mitt Romney e Newt Gingrich: a tre giorni dal voto, l'ex governatore del Massachusetts viene dato in vantaggio di undici punti sull'ex speaker della Camera, suo diretto inseguitore.

Secondo una ricerca Reuters/Ipsos, Romney ha al momento il 43 per cento dei consensi, mentre Gingrich il 32. Dietro di loro, seguono, ma ben distaccati, l'ex governatore della Pennsylvania Rick Santorum, al 16 per cento, e il parlamentare del Texas Ron Paul, al sei per cento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?