Navigation

USA vietano rapporti con Iran Air

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 giugno 2011 - 21:41
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti hanno annunciato oggi un rafforzamento delle sanzioni contro l'Iran: le imprese americane non potranno più avere d'ora in poi rapporti di lavoro con la compagnia aerea Iran Air.

In un comunicato, il ministero del Tesoro Usa ha precisato che dal 2006 "Iran Air ha trasportato materiale militare per i Guardiani della Rivoluzione islamica", il braccio politico dell'esercito iraniano. Il Tesoro Usa denuncia che "missili sono stati imbarcati su voli passeggeri di Iran Air, e ufficiali dei Guardiani prendono occasionalmente il controllo dei voli di Iran Air che trasportano merce destinata ai Guardiani della Rivoluzione".

Iran Air conta su 35 destinazioni internazionali, in Asia e in Europa, con una quarantina di aerei. Nel luglio del 2010 l'Unione Europea ha vietato per ragioni di sicurezza il suo spazio aereo a più della metà dei voli della compagnia iraniana.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?