Navigation

VD: senza patente in contromano su A1, un morto e un ferito grave

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 agosto 2011 - 17:36
(Keystone-ATS)

Una vettura che stamani poco prima delle 6.00 viaggiava in contromano sull'autostrada A1 in territorio di Chavornay (VD) si è scontrata con un'auto che circolava regolarmente. Il conducente di quest'ultima, un 55enne che stava compiendo una manovra di sorpasso, è morto sul colpo, mentre l'uomo che circolava in contromano, un 51enne, è rimasto gravemente ferito, ma la sua vita non è in pericolo, indica la polizia cantonale vodese in un comunicato.

Secondo il procuratore vodese Stephan Johner, cui è stata affidata l'inchiesta, al conducente che circolava contromano era stata ritirata la patente un mese fa, per ebbrezza al volante. Analisi sono in corso per determinare se l'alcol ha svolto un ruolo nell'incidente di stamani.

La polizia è peraltro alla ricerca di testimoni per sapere dove sia entrato in autostrada il 51enne. "Secondo un testimone viaggiava a grande velocità", ha dichiarato all'ats il portavoce della polizia Philippe Jaton. Il tratto dell'A1 interessato dall'incidente è rimasto chiuso alla circolazione per l'intera mattinata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?