Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

CARACAS - Dopo cinque ore dall'orario di chiusura delle urne, il Consiglio nazionale elettorale del Venezuela non ha ancora reso noto alcun dato sulle elezioni legislative svoltesi di ieri nel Paese.
A Caracas, i responsabili del Consiglio sono riuniti da ore, mentre poco fa fonti locali hanno reso noto che finora è stato conteggiato circa il 70% del totale dei dati.
Il Consiglio, che deve diffondere il primo bollettino sui risultati, ha d'altra parte precisato che - come previsto dalla legge - alcuni seggi in più punti del Paese sono rimasti aperti anche dopo l'orario previsto della chiusura, per permettere il voto degli elettori ancora in fila. "Ritardi" si sono verificati in particolare in due stati, Carabobo e Vargas, ha precisato il Consiglio. Fonti vicini alla coalizione dell'opposizione Mesa de unidad democratica (Msu) hanno però riferito di numerosi ritardi e problemi nelle operazioni del voto.
Diverse fonti, tra le quali gli osservatori internazionali, sottolineano che l'affluenza alle urne è stata consistente, pari a circa il 70%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS