Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Berna - La consigliera federale Micheline Calmy-Rey ha ricevuto oggi a Berna la vice prima ministra e ministra degli esteri nepalese Sujata Koirala, giunta in Svizzera per una visita di lavoro. Nel corso dell'incontro si è discusso dell'impegno elvetico nel Nepal e di altre questioni bilaterali e internazionali.
Nel corso dell'incontro - fa sapere il Dipartimento degli esteri in un comunicato - si è discusso sulla situazione nella regione e sul processo di pace, che resta fragile, sulla nuova Costituzione nepalese in corso di elaborazione, sulla situazione dei diritti umani, sull'integrazione degli ex ribelli nelle forze nazionali di sicurezza e sui progetti nell'ambito della cooperazione allo sviluppo. Le due ministre hanno preso atto con soddisfazione dell'eccellente stato delle relazioni bilaterali e hanno discusso le ulteriori prospettive di sviluppo.
A Berna la signora Sujata Koirala si è anche intrattenuta con il direttore della Direzione per la cooperazione e lo sviluppo (DSC) Martin Dahinden ed è stata ricevuta dalla presidente del Consiglio nazionale Pascale Bruderer Wyss, che intende recarsi a sua volta in Nepal nell'autunno di quest'anno per una visita ufficiale. Per consolidare e diversificare le relazioni bilaterali è stata aperta nel 2009 a Kathmandu un'ambasciata di Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS