Navigation

VS: siluro morsica una donna a Sion

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 giugno 2011 - 16:45
(Keystone-ATS)

Un siluro - un pesce d'acqua dolce - ha morsicato ieri sera una donna che si bagnava nel lago artificiale les Iles di Sion. "L'ha probabilmente scambiata per una preda", rileva oggi il biologo Yvon Crettenand, secondo cui si tratta di un avvenimento estremamente raro.

L'insegnante di 42 anni se l'è cavata con una leggera ferita che misura nondimeno un diametro di una ventina di centimetri. Il siluro, un pesce che può misurare fino a due metri e pesare una cinquantina di chili, non rappresenta generalmente un pericolo per l'uomo, sottolinea il biologo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo