Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Xstrata, grosso produttore mondiale di rame e nickel, ha chiuso il 2010 con un utile netto in forte progressione a 4,69 miliardi di dollari (+609%). Escludendo i fattori eccezionali, il risultato netto è di 5,15 miliardi (+86%).

Il fatturato è da parte sua cresciuto a 30,50 miliardi di dollari, ciò che rappresenta una progressione del 34%, ha annunciato oggi la società che ha sede a Zugo ed è quotata alla Borsa svizzera e a quella di Londra.

Il risultato operativo EBIT si è fissato a 7,67 miliardi di dollari, in crescita del 78%. La società ha inoltre annunciato che verserà un dividendo di 25 centesimi di dollaro per azione (2010: 8 centesimi).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS