Navigation

Yemen: manifestazione Aden, 1 ferito e 12 arrestati

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 febbraio 2011 - 14:20
(Keystone-ATS)

Un manifestante è stato ferito e altri 12 arrestati durante una manifestazione ad Aden, nel sud dello Yemen, dispersa dalla polizia. Secondo testimoni e fonti ospedaliere, decine di persone si sono riunite nel quartiere di Mansura al grido di slogan contro il regime del presidente Ali Abdallah Saleh.

"La gente chiede la caduta del regime", scandivano i manifestanti. Per bloccare la circolazione sono stati incendiati pneumatici, la polizia è intervenuta sparando colpi e lacrimogeni per disperdere la folla. Uno dei manifestanti, secondo fonti ospedaliere, è stato colpito alla coscia da un proiettile. Altri dodici sono stati arrestati.

Da una settimana, i sostenitori del movimento che chiede la secessione del sud dello Yemen, tentano di manifestare in diversi quartieri di Aden ma la polizia li ha sempre dispersi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.