Navigation

ZG: elezioni cantonali, UDC strappa seggio governo a Alterntivi

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 ottobre 2010 - 18:38
(Keystone-ATS)

ZUGO - L'Unione democratica di centro ha conquistato un secondo seggio nel governo cantonale di Zugo, strappandolo ai Verdi/Alternativi. L'esponente ecologista Patrick Cotti, dal 2007 capo del Dipartimento educazione e cultura, non è stato rieletto.
All'uscente democentrista Heinz Tännler si affianca ora il 37enne Stephan Schleiss, un economista che lavora in una banca privata di Zurigo. Sono stati rieletti Peter Hegglin e Beat Villiger del PPD, Matthias Michel e Joachim Eder del PLR, e Manuela Weichelt dei Verdi/Alternativi.
Il nuovo esecutivo cantonale sarà così composto di due rappresentanti del PPD, due del PLR, due dell'UDC e uno dei Verdi/Alternativi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?