Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Il Gran Consiglio zurighese vorrebbe che gli studenti stranieri pagassero tasse universitarie più elevate rispetto agli svizzeri. I deputati hanno dichiarato urgenti due postulati dell'UDC e del PPD in questo senso.
L'aumento delle tasse andrebbe applicato già dal semestre invernale 2010/2011. Secondo l'UDC, formare studenti stranieri è utile solo se questi si inseriscono poi nel mercato del lavoro elvetico. Sempre più tedeschi vogliono studiare in Svizzera perché nel loro paese gli atenei sono sovraffollati. Zurigo riceve compensazioni per gli studenti che vengono da altri cantoni, mentre per gli stranieri no, affermano UDC e PPD.
I due testi sono stati sostenuti da UDC, PPD, PLR, UDF e i Verdi liberali. Il PS ha criticato invece l'aumento delle tasse.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS