Navigation

Zurigo: l'UDC punta su Christoph Blocher per Stati e Nazionale

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 maggio 2011 - 07:15
(Keystone-ATS)

La sezione zurighese dell'UDC ha confermato ieri sera la candidatura di Christoph Blocher sia per il Consiglio degli Stati che per il Nazionale. Il comitato cantonale del partito lo ha indicato in modo unanime, l'ultima parola spetterà però all'assemblea dei delegati, il 24 maggio.

A 71 anni quindi l'ex consigliere federale si lancia in una nuova battaglia; quello di ottobre sarà il suo secondo tentativo di entrare alla Camera dei Cantoni. Nel 1987, quando era al Nazionale, era stato battuto dal liberale radicale Riccardo Jagmetti e dall'indipendente Monika Weber.

Anche l'elezione di quest'anno si presenta difficile per il tribuno zurighese: dovrà vedersela con i due uscenti Felix Gutzwiller (PLR) e Verena Diener (Verdi liberali).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.