Prospettive svizzere in 10 lingue

Siria: attivisti, 12 morti in operazioni forze sicurezza

(Keystone-ATS) Dodici persone sono rimaste uccise oggi nel corso di operazioni delle forze di sicurezza siriane in diverse località del nord ovest e del centro della Siria. Lo hanno denunciato attivisti anti-regime.

“Quattro persone sono morte a Karnaz, due a Khan Cheikhun, tre a Tahtaya e una a Jabal, oltre ad una donna a Saraqeb, per via dei colpi di arma da fuoco delle forze di sicurezza che conducevano le operazioni”, ha detto Omar Idlebi, portavoce dei Comitati locali di coordinamento, uno dei movimenti di militanti anti Assad.

“Un’altra persona è stata uccisa sempre da colpi delle forze di sicurezza mentre si trovava a bordo di un autobus nella città di Idleb (nord ovest)”.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR