Navigation

Statua cera Anne Frank al Madame Tussaud di Berlino

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 marzo 2012 - 20:19
(Keystone-ATS)

I visitatori del museo Madame Tussaud di Berlino potranno, da oggi, farsi un'idea più vivida della vita di bambina di Anne Frank. Nel museo delle cere della capitale tedesca è stata inaugurata l'esposizione di una statua della celeberrima autrice di una delle testimonianze più note sulla vita cui furono costretti gli ebrei dal nazismo.

La giovane Anne Frank di cera è seduta sorridente alla scrivania mentre scrive il suo diario, in un locale "ispirato alla sua piccola camera" in Olanda, ha reso noto il museo in un comunicato. Nella succursale di Amsterdam Madame Tussaud espone già da tempo un'altra statua dell'adolescente di Francoforte, fuggita in esilio con la famiglia nella città dei Paesi Bassi e morta di tifo nel campo di concentramento di Belsen-Belsen, nel 1945. Durante il primo giorno di esposizione la stanza di Anne Frank è stata visitata da molti studenti e dal direttore del Centro Anne Frank di Berlino, Thomas Heppener.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?