Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ineos rifugiato fiscale in Svizzera

Il gruppo chimico britannico Ineos ha deciso di trasferire la sede sociale nel canton Vaud. Con il trasloco in Svizzera il numero tre al mondo nel settore petrolchimico intende pagare meno imposte.

Già ad inizio marzo, Ineos aveva valutato la possibilità di un eventuale trasferimento del domicilio fiscale in Svizzera, trasferimento avvallato due settimane fa anche dai suoi creditori.

Il gruppo, che impiega circa 15'500 persone in tutto il mondo, aveva affermato che lo spostamento della sede nella Confederazione gli avrebbe fatto risparmiare 450 milioni di euro (648 milioni di franchi) di imposte entro il 2014.

Ineos raggiunge così altre importanti società britanniche che hanno trasferito la loro sede in paesi fiscalmente più attrattivi. Tra queste figura il numero uno del settore della pubblicità WPP e la casa farmaceutica Shire.

Il gruppo chimico, considerato il gruppo non quotato più grande del Regno unito, realizza il 70% del fatturato all'estero. Fondato nel 1988, si è issato al terzo posto al mondo nel settore chimico con un fatturato annuale di 47 miliardi di dollari (50,1 miliardi di franchi).

swissinfo.ch e agenzie


Link

×