Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Romeo e Giulietta con le zanne

Per la prima volta in Svizzera è stata accertata la presenza di una coppia di lupi. Lo ha indicato martedì l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM).

Gli esperti sono giunti a questa conclusione basandosi sulle analisi genetiche relative agli autori degli attacchi a tre giovani bovini e a pecore, alla fine di luglio su due alpeggi al di sopra di Crans-Montana, in Vallese.

Il maschio negli scorsi anni è già stato identificato nei cantoni di Berna e Friburgo. Anche la femmina non è sconosciuta: l'anno scorso ne è stata provata la presenza in Val des Dix, sul versante della Valle del Rodano opposto a Crans-Montana.

Analisi complementari sono attualmente in corso per determinare se l'attacco ai tre giovani bovini sia da attribuire ad uno o a entrambi i predatori. Il canton Vallese lo scorso 6 agosto ha autorizzato l'abbattimento, entro 60 giorni, di un lupo nella regione dei due alpeggi.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×