Navigation

Fastweb: Swisscom supera 95pc, compra residuo e addio borsa

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2011 - 19:45
(Keystone-ATS)

Nel primo giorno dell'acquisto obbligatorio delle azioni Fastweb non conferite all'Opa lanciata dalla controllante Swisscom, quest'ultima ha superato la soglia del 95%, che non aveva centrato con l'offerta. Dopo il termine della procedura in corso, il 14 marzo, il gruppo comprerà le restanti azioni Fastweb e ritirerà il titolo da Piazza Affari. Lo si legge in una nota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.