È stato un anno caldo ma molto piovoso

Precipitazioni importanti in quasi tutta la Svizzera, soprattutto in marzo Keystone Archive

Molto caldo ma anche molto piovoso: così si caratterizza il 2001 meteorologico elvetico. Solo nel Sottoceneri e in Vallese è piovuto meno del solito.

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 dicembre 2001 - 18:10

L'insolazione è invece stata più o meno uguale alla media: soltanto nel Sottoceneri ha superato la norma.

Soprattutto in pianura, rispetto alla media fra il 1961 e il 1990, le temperature sono state più elevate: i valori medi sono stati superati di 1,1-1,2 gradi. Dalla regione della Broye (FR) fino a Berna le temperature medie sono persino state oltrepassate di 1,5 gradi. Al contrario, nelle località più elevate del Mittelland e del Giura l'aumento è stato più contenuto: si è aggirato fra 0,5 e 1 grado.

Le precipitazioni sono state abbondanti nella maggior parte della Confederazione, soprattutto in marzo. Nel nord della Svizzera, nel Giura orientale e nel Mittelland nel 2001 sono state pari al 130-150 % della media annuale degli ultimi anni. Nelle altre regioni sono state più ridotte, ma comunque superiori al 100 %.

Fra le regioni più "aride" spicca il Mendrisiotto, dove l'acqua caduta dal cielo è stata pari all'85 % della quantità misurata normalmente.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo