Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

La crisi risparmia SGS

SGS, leader mondiale nelle ispezioni e certificazioni, ha realizzato lo scorso anno un utile netto di 692 milioni di franchi, in crescita del 38,4% rispetto al 2007. Il fatturato è salito del 10,2% a 4,82 miliardi, e il risultato operativo (Ebit) del 13,9% a 810 milioni.

Per l'esercizio in corso SGS prevede un ulteriore incremento dei risultati, seppur in modo inferiore rispetto alla progressione registrata nel 2008. L'obiettivo è una crescita a una cifra e il mantenimento del margine operativo attuale (ossia 16,8%, +0,5 punti rispetto al 2007).

Durante l'anno d'esercizio appena concluso, SGS ha realizzato acquisizioni per un valore complessivo di 196 milioni di franchi. I suoi effettivi sono cresciuti di 968 persone, portando la cifra totale media dei dipendenti nel 2008 a 55026 persone.

Agli azionisti il consiglio di amministrazione propone un dividendo di 50 franchi, 15 in più dell'anno scorso.


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×