Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

La crisi risparmia SGS

SGS, leader mondiale nelle ispezioni e certificazioni, ha realizzato lo scorso anno un utile netto di 692 milioni di franchi, in crescita del 38,4% rispetto al 2007. Il fatturato è salito del 10,2% a 4,82 miliardi, e il risultato operativo (Ebit) del 13,9% a 810 milioni.

Per l'esercizio in corso SGS prevede un ulteriore incremento dei risultati, seppur in modo inferiore rispetto alla progressione registrata nel 2008. L'obiettivo è una crescita a una cifra e il mantenimento del margine operativo attuale (ossia 16,8%, +0,5 punti rispetto al 2007).

Durante l'anno d'esercizio appena concluso, SGS ha realizzato acquisizioni per un valore complessivo di 196 milioni di franchi. I suoi effettivi sono cresciuti di 968 persone, portando la cifra totale media dei dipendenti nel 2008 a 55026 persone.

Agli azionisti il consiglio di amministrazione propone un dividendo di 50 franchi, 15 in più dell'anno scorso.


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×