Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

André Blattmann è il nuovo capo dell'esercito

Il governo ha nominato mercoledì il 52 enne divisionario lucernese alla successione di Roland Nef. Blattmann aveva già assunto le funzioni di capo dell'esercito svizzero ad interim lo scorso agosto.

Markus Gygax, 58 anni, assumerà dal canto suo il comando delle forze aeree. I due ufficiali entreranno in funzione il 1° marzo, ottenendo il grado di comandante di corpo.

Per le due funzioni era stato indetto un concorso pubblico. "In autunno e in inverno sono stati eseguiti intensi processi di selezione ed effettuati i controlli di sicurezza relativi alle persone del massimo livello", si legge nel comunicato diffuso mercoledì dal governo.

Dopo lo scandalo che aveva portato alle dimissioni del capo dell'esercito Roland Nef e del comandante delle forze aeree Walter Knutti, il governo in agosto aveva nominato Blattmann e Gygax ad interim nelle funzioni che ora assumeranno in via definitiva.

André Blattmann è entrato nel 1984 nel corpo degli istruttori delle truppe d'aviazione e di difesa contraerea, in seno alle quali ha lavorato come istruttore d'unità e successivamente comandato differenti scuole.

Nel 2001 è stato nominato capo di stato maggiore del corpo d'armata di campagna 4 e promosso al grado di brigadiere. Nel 2004 e nel 2005 Blattmann è stato comandante della Scuola centrale in seno al comando dell'Istruzione superiore dei quadri dell'esercito.


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×