Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Risultati di «lusso» per il gruppo Swatch

Swatch è presente in tutto il mondo: nella foto, un punto vendita a New York

(Keystone)

Gli utili netti del numero uno mondiale dell'orologeria hanno raggiunto i 621 milioni di franchi. È un balzo del 21% rispetto ai risultati del 2004.

Il fatturato lordo di Swatch sfiora il valore record di 4,5 miliardi di franchi (+8,3%). Il risultato è stato raggiunto soprattutto grazie agli orologi di lusso e alla gioielleria.

Orologi di lusso e gioielli hanno trascinato verso l'alto i risultati del gruppo Swatch. Va detto però che i 621 milioni di franchi incassati nel 2005 restano leggermente al di sotto delle attese degli analisti.

Melanie Flouquet, della banca JP Morgan, giudica buoni i risultati presentati da Swatch Group, ma non abbastanza da permettere un ulteriore sviluppo dell'azione. L'analista ritiene inoltre deludente l'utile operativo nel settore della produzione di orologi, anche se questo risultato è bilanciato dalla divisione Sistemi elettronici, che ha superato le aspettative.

Nel dettaglio, oltre alla crescita del 21,3% degli utili, il gruppo orologiero svizzero – il più importante al mondo – può far valere un risultato operativo in crescita del 14% (735 milioni di franchi).

Il fatturato lordo, già pubblicato all'inizio di febbraio, ha raggiunto il valore record di 4,497 miliardi di franchi, con un balzo in avanti dell'8,3% su base annua.

Dividendo quasi raddoppiato

In un comunicato diramato giovedì, il gruppo con sede a Bienne, nel canton Berna, propone ai propri azionisti un dividendo in aumento del 42,9%, pari a 2,50 franchi per azione al portatore e 50 centesimi per ogni titolo nominativo.

Per l'anno in corso, Swatch Group prevede una progressione della redditività in tutti i settori d'attività e una crescita delle vendite.

Settore di lusso trainante

Il fatturato del settore Orologi e gioielli ha fatto segnare una crescita superiore al 9%. Il margine operativo (EBIT) è salito del 19,1% grazie soprattutto alle vendite di orologi di alta gamma. Il settore gioielli da solo è cresciuto più del 50%.

Per il 2006, Swatch Group auspica un aumento del fatturato in tutte le categorie di prezzo della gamma di orologi che dovrebbe tradursi in una nuova crescita della redditività. Swatch ritiene che il segmento Orologi e gioielli possa ancora crescere in tutte le regioni geografiche.

Buoni risultati per l'orologeria svizzera

La crescita di Swatch Group s'iscrive nel clima positivo che interessa tutta l'industria orologiera svizzera.

Nel 2005, le esportazioni svizzere legate agli orologi sono cresciute del 10,9% raggiungendo i 12,3 miliardi di franchi.

Il trend è confermato dai risultati di febbraio. Le esportazioni hanno sfiorato i 931 milioni di franchi vale a dire il 9,5% in più rispetto allo stesso mese del 2005.

swissinfo e agenzie

Fatti e cifre

Fatturato lordo 2005 di Swatch Group: 4,497 miliardi di franchi (+8,3%)
Risultato operativo: 735 milioni (+14%)
Utili netti: 621 milioni (+21,3%)
Dividendo proposto: 2,50 franchi al portatore, 0.50 franchi per titolo nominativo

Fine della finestrella

In breve

Swatch Group è il numero uno mondiale dell'orologeria. Ha sede a Bienne, una cittadina poco distante dalla capitale federale Berna.

Dà lavoro a 20'000 persone in 50 paesi. Il gruppo riunisce 18 marche. Tra le più conosciute: Breguet, Omega, Tissot, Longines, Rado, Blancpain e, naturalmente, Swatch.

Proprio grazie ai popolari orologi Swatch, l'industria orologiera svizzera è riuscita, negli anni Ottanta, a rilanciare le sue attività, diventando uno dei fiore all'occhiello dell'economia elvetica.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza