Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Per fare carriera politica ci vuole il fisico

Per avere successo in un'elezione democratica non contano solo le capacità intellettuali: l'apparenza fisica riveste un'importanza primordiale. Lo dimostra una ricerca dell'università di Losanna.

Per lo studio, all'inizio del 2007 sono state sottoposte a 684 adulti le fotografie di 114 candidati all'Assemblea nazionale francese. Costoro erano presentati a coppie: una delle fotografie raffigurava la persona eletta, la seconda il candidato che era stato battuto. Sette volte su dieci, le persone interrogate hanno riprodotto l'elezione come si è svolta nella realtà, scegliendo la persona eletta sulla base di una semplice occhiata alla fotografia.

I due autori della ricerca - John Antonakis e Olaf Dalgas - hanno ripetuto l'esperimento nel giugno 2008 con un gioco durante le porte aperte dell'ateneo vodese. A 841 persone - di cui 681 bambini dai 6 ai 13 anni - alle quali è stato chiesto di scegliere il "capitano della nave" per un viaggio fittizio da Troia a Itaca. Anche in questo caso, sette volte su dieci sia gli adulti sia i bambini hanno scelto i deputati che sono stati eletti.

I risultati dello studio, pubblicati sul nuovo numero della rivista Science, dimostrano non solo il peso dell'apparenza fisica nelle scelte elettorali, ma anche la dipendenza di queste da criteri selettivi che l'individuo ha già da bambino.


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×