Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Quattro laureati dei premi Latsis 2010

I riconoscimenti, tra i più importanti in Svizzera nel settore scientifico, sono stati assegnati quest'anno a quattro giovani ricercatori. Riceveranno ciascuno un importo di 25'000 franchi, volto a finanziare il proseguimento dei loro lavori accademici.

Secondo quanto annunciato giovedì dalla Fondazione Latsis, il fisico Mario Agio del Politecnico federale di Zurigo è stato ricompensato per le ricerche condotte nel campo della nano-ottica e dei fenomeni luminosi a livello dell'atomo e della molecola. Christian Thöni, dell'Università di San Gallo, studia dal canto suo l'impatto della cultura sui comportamenti cooperativi.

Specialista in biologia molecolare, Carlos Canton Alvarez del Politecnico federale di Losanna è stato premiato invece per le sue ricerche sul metabolismo, in particolare sugli squilibri energetici. Violeta Seretan dell'Università di Ginevra è stata ricompensata infine per i suoi lavori in linguistica informatica.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×