Nuovo baby-boom in Svizzera?

Il tasso più alto di natalità è stato registrato nel canton Appenzello con una media di 1,77 bambini per donna. Keystone

In Svizzera sono in aumento le nascite: nel 2015 sono venuti alla luce 86’559 bambini, il numero più alto degli ultimi 23 anni. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2016 - 08:45
swissinfo.ch e rsi.ch (TG del 23.10.2016)

Da alcuni anni si delinea una nuova tendenza a livello demografico: il tasso di natalità è in continua crescita e nel 2015 ha raggiunto 1,54 bambini per donna. 

Contenuto esterno

Una ventina di anni fa ogni donna dava alla luce solo 1,38 bambini, il numero più basso dalle prime statistiche demografiche in Svizzera, che risalgono a oltre un secolo e mezzo fa.

Contenuto esterno


Con questa crescita del tasso di natalità, la Svizzera si avvicina ai paesi scandinavi, dove un sistema sociale molto sviluppato favorisce le madri e i padri che vogliono avere figli. Mentre in Svizzera appena l'1,5% del Prodotto interno lordo viene impiegato per le famiglie, nei paesi del Nord Europa questa quota raggiunge il 4%. Oltre a Svezia, Norvegia e Finlandia, tra i paesi europei in cui si fanno più figli troviamo Irlanda, Francia, Kosovo e Turchia.

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo