BERLINO - Alti tassi di contaminazione da diossina sono stati rilevati per la prima volta nella carne di maiale in Germania: lo ha reso noto oggi ad Hannover il portavoce del ministero dell'Agricoltura della Bassa Sassonia, la regione tedesca più colpita dallo scandalo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.