Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Strage Arizona: momento di silenzio a Casa bianca

NEW YORK - Come voluto dal presidente, Barack Obama, alle 11:00 ora di Washington (le 17:00 svizzere) in punto un "momento di silenzio e di riflessione" si è tenuto alla Casa Bianca e negli altri edifici pubblici degli Stati Uniti per onorare le vittime della strage di sabato scorso a Tucson, in Arizona.
Obama e sua moglie Michelle insieme ai membri del loro staff si sono uniti nella South Lawn della Casa Bianca, mentre i parlamentari e i loro collaboratori si sono raccolti in silenzio sulle scale del Campidoglio. Ovunque le bandiere americane a mezz'asta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.