Navigation

Uragani: esperti Usa, dopo Irene sull'atlantico arriva Katia

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 settembre 2011 - 08:14
(Keystone-ATS)

Passata Irene con la sua scia di morte e distruzione sulla costa orientale degli Stati Uniti, avanza nell'oceano Atlantico Katia, un nuovo uragano che al momento - secondo le previsioni del National Hurricane Center - non dovrebbe trasformarsi in un nuovo serio pericolo per le coste americane.

Katia, classificato come uragano di categoria 1, attualmente si trova a est delle Piccole Antille, al largo delle coste del Venezuela. Viaggia con raffiche di vento oltre i 120 chilometri orari, ma secondo gli esperti la sua forza dovrebbe aumentare nel corso del fine settimana. Gli esperti statunitensi evitano ogni allarmismo, ma invitano a non sottovalutare il nuovo ciclone, monitorando costantemente il suo tragitto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?