Vittoria da thriller di Federer a Rotterdam

Roger Federer vince la sua 15esima finale consecutiva Keystone

Gran ritorno di Roger Federer dopo la sconfitta nelle semifinali dell’Open di Australia. Vince il torneo di Rotterdam e si aggiudica il suo 24esimo titolo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 febbraio 2005 - 17:49

5-7, 7-5, 7-6: una battaglia all’ultimo tie-break vinta contro il croato Ivan Ljubicic domenica.

Il re di Wimbledon, dell’ U.S. Open and Masters Cup ha battuto la testa di serie 19, Ivan Ljubicic in una partita mozzafiato.

Federer aveva già incontrato Ljubicic in finale al torneo di Doha lo scorso gennaio. In quell’occasione il Croato era stato battuto con il netto risultato di 6-3 6-1. Molto diversa la storia nel torneo olandese.

Fino all’ultimo Ljubicic ha sfidato Roger Federer, che era cosciente della buona forma del suo avversario. Federer ha dunque difeso ogni palla, non concedendo più nessuna apertura.

Al terzo set tuttavia, Federer perdeva 4-2 al tie-break, ma è riuscito ad aggiudicarsi cinque dei sei ultimi punti della partita.

La rivincita, dopo la sconfitta australiana

Federer, ha intascato 147mila euro (226mila franchi svizzeri) per la vittoria nei Paesi Bassi. È la quindicesima dell’anno: unica sconfitta nella semifinale dell’Open di Australia.

Ljubicic, forte nel servizio, cercava la seconda vittoria della sua carriera. Quella di Rotterdam era la sua terza finale, ma anche questa volta ha dovuto accontentarsi.

La scorsa settimana Ljubicic era arrivato in finale a Marsiglia, ma era stato battuto dallo svedese Joachim Johansson.

Terzo svizzero vincitore a Rotterdam

Roger Federer è il terzo tennista svizzero ad iscrivere il proprio nome nel palmares del torneo indoor di Rotterdam.

Prima di lui se lo erano aggiudicati Heinz Günthardt nel 1980 e Jakob Hlasek nel 1989.

Federer era stato molto vicino alla vittoria, quattro anni fa, ma poi era stato battuto in finale da Nicolas Escudé.

Questa volta la ruota del tie-break è stata benevola nei confronti del tennista basilese, che con questa vittoria riconquista anche la sua aura di invincibilità.

swissinfo e agenzie

Fatti e cifre

Roger Federer è nato a Basilea nel 1981.
È il numero uno nella classifica mondiale dal febbraio 2004.
L’anno scorso ha vinto 11 titoli.
Con le sue vittorie, nel 2004 ha guadagnato 7,261 milioni di franchi.

End of insertion

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo