Risultati, reazioni, commenti e analisi

Analisi del voto del 4 marzo Gli svizzeri all'estero hanno respinto massicciamente "No Billag"

I connazionali espatriati hanno spazzato via l'iniziativa dei giovani ultraliberali, che chiedeva di abolire il canone radiotelevisivo.

Gli svizzeri hanno votato Secco No ad abolizione canone radio-tv Billag

Il canone per finanziare radio e tv di servizio pubblico in Svizzera non si tocca. Più di 7 votanti su 10 e tutti i Cantoni hanno sonoramente ...

Mostrare di più

Iniziativa No-Billag

Media pubblici Paese che vai, sistema dei media che trovi

I mass media pubblici sono sotto pressione politica e/o finanziaria: lo indica un confronto tra undici paesi sparsi nel mondo.

Diritti politici No Billag riapre il dibattito sul diritto di voto degli svizzeri all’estero

Il dibattito sul diritto di voto degli svizzeri all’estero è stato riportato in primo piano dalla controversia sull’iniziativa No Billag.

Trasformazioni mediatiche Come s'informano sulla patria gli svizzeri all'estero?

In occasione del voto sull'abolizione del canone radio-TV, abbiamo chiesto ai nostri abbonati su Facebook quali sono le loro fonti d'informazione ...

Mostrare di più

Nuovo ordinamento finanziario 2021

Voto 4 marzo La Confederazione potrà ancora riscuotere le imposte?

Gli svizzeri decideranno se prolungare il permesso della Confederazione di prelevare due imposte pari al 65% del gettito fiscale. Un unicum mondiale.

Nuovo ordinamento finanziario 2021 Il popolo svizzero stabilisce le tasse che può prelevare lo Stato

​​​​​​​Quali tasse può riscuotere lo Stato? Le aliquote sono corrette? Il popolo in Svizzera si prouncia a scadenze regolari su questi temi.

Reddito delle famiglie Come spendono i loro soldi gli svizzeri?

Il reddito medio di un nucleo familiare in Svizzera era di 6'957 franchi al mese nel 2015. Circa 560 franchi al mese sono stati spesi per il tempo ...

Scambio automatico di informazioni Conti in nero? È ora di mettersi in regola

I cittadini svizzeri che possiedono conti in nero all’estero farebbero bene ad autodenunciarsi. Tra un anno sarà troppo tardi.

Democrazia diretta Quegli svizzeri che scelgono di pagare più imposte

In Svizzera, il popolo può decidere l’ammontare delle imposte e il modo in cui il denaro viene utilizzato. Un sistema che funziona?

Mostrare di più

Ulteriore contenuto sull’argomento

Il contenuto seguente elenca ulteriori informazioni sull’argomento

Iniziativa "No Billag" Molti oppositori, pochi sostenitori per l'abolizione del canone radio-TV

​​​​ L'iniziativa popolare "No Billag", che chiede di abolire i canoni di radio e TV, sottoposta al voto popolare il 4 marzo, è sostenuta da ...

video easyvote spiegazioni iniziativa "No Billag"

video di spiegazioni easyvote

video easyvote: spiegazioni per i giovani

video easyvote su spiegazioni NOF2021

video di spiegazioni easyvote.

(1)

Spiegazioni del Consiglio federale

video

(1)

Spiegazioni del Consiglio federale

video

Contenuto sull’argomento

Democrazia diretta Cos'è un'iniziativa popolare o dei cittadini?

Introdotta in Svizzera nel 1891, l'iniziativa popolare è uno dei principali strumenti della democrazia diretta elvetica. Quali sono le sue ...

Democrazia diretta Cos’è un referendum?

Importante strumento della democrazia diretta svizzera, il referendum consente al popolo di avere l’ultima parola sulle decisioni del parlamento.