Prospettive svizzere in 10 lingue

MO: Erdogan, Israele crea ostacoli alla pace

(Keystone-ATS) Il premier turco Tayyip Erdogan ha sostenuto oggi che per raggiungere la pace in Medio Oriente “è necessario fare pressioni su Israele”, perché “il governo israeliano invece di aprire la strada alla pace, costruisce nuovi ostacoli” al negoziato.

Parlando all’Assemblea generale dell’Onu, Erdogan ha affermato che lo stato ebraico “non ha rispettato 89 risoluzioni del Consiglio di sicurezza” e ne ha “ignorate centinaia” della stessa Assemblea generale.

Il premier turco ha inoltre affermato che la Palestina è stata indicata dalle Nazioni Unite quale Stato sin dalla risoluzione 181 del 1947, riferendosi alla risoluzione dell’Assemblea generale nota come Piano per la Ripartizione.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR