Prospettive svizzere in 10 lingue

Un cantone svizzero vota per l’abbattimento di un intero branco di lupi

Il lupo in Svizzera
I lupi sono una specie protetta in Svizzera, ma rappresentano un problema per molti allevatori. Keystone / Marco Schmidt

Un branco di lupi nella Svizzera sudorientale dovrebbe essere abbattuto per proteggere il bestiame agricolo dagli attacchi, come richiesto dal Parlamento regionale.

Il voto del parlamento grigionese ha messo il cantone in rotta di collisione con le leggi federali che proteggono i lupi e consentono solo l’abbattimento selettivo degli animali problematici.

+ Quando è legale sparare al lupo sbagliato

In passato, i cacciatori sono stati autorizzati ad abbattere alcuni membri del branco di lupi di Beverin, responsabile di aver attaccato un numero crescente di pecore e mucche nella regione.

Ma gli interventi non sono riusciti a cambiare il comportamento del branco e i politici locali sembrano aver perso la pazienza.

Martedì scorso, il parlamento grigionese ha ignorato gli appelli alla moderazione da parte del governo locale e ha approvato una mozione per l’abbattimento dell’intero branco con 73 voti favorevoli e 39 contrari.

+ Il problematico branco di lupi di Beverin

Non è chiaro come la decisione cantonale sarà considerata dalle autorità federali che hanno la responsabilità di conservare e controllare i lupi in tutto il Paese.

Le leggi che regolano l’abbattimento dei lupi sono state gradualmente allentate negli ultimi anni a seguito delle pressioni esercitate da alcuni cantoni.

I lupi sono tornati in Svizzera nel 1995, dopo essere stati cacciati fino all’estinzione alla fine del XIX secolo.

Oggi, circa 20 branchi con circa 180 lupi vivono in Svizzera e lungo i confini italiani e francesi. Gli osservatori della fauna selvatica stimano che la Svizzera avrà 50 branchi e un totale di 350 lupi entro il 2025.

Si stima che l’anno scorso ci siano stati 1.000 attacchi mortali di lupi al bestiame.

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo italian@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR