Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Danza Concorrenza agguerrita al Prix de Lausanne

Sale la febbre della competizione alla 45a edizione del Prix de Lausanne, mentre si avvicina l'ora del verdetto della giuria. In gara al prestigioso concorso internazionale vi sono 68 giovani danzatori provenienti da 17 paesi. (Carlo Pisani, swissinfo.ch)

L'evento è unico nel suo genere, poiché i candidati vengono valutati durante cinque giorni, anziché in una singola prestazione. I giovani sono allenati sui pezzi di danza che hanno preparato in anticipo. Inoltre sono formati in nuovi movimenti e tecniche.

Benché i giovani talenti provengano da tutto il mondo, il paese più fortemente rappresentato è il Giappone, con 12 ballerini.

I danzatori sono seguiti da una giuria internazionale, che valuta il loro talento e la loro evoluzione durante il concorso a Losanna. Quest'anno, nella sezione variazione contemporanea, i ballerini sono istruiti dal coreografo John Neumeier, direttore del Balletto di Amburgo.

Il Prix de Lausanne è stato creato dall'industriale svizzero Philippe Braunschweig e dalla moglie Elvire nel 1973. È considerato un trampolino di lancio per iniziare una carriera professionale nel balletto. "È ben più di un concorso: è un luogo in cui i giovani ballerini sono incoraggiati e seguiti accuratamente, in modo che vengono date loro le basi per future carriere", ha detto a swissinfo.ch il presidente della giuria, Kevin O'Hare.

La finale si terrà il 4 febbraio. I vincitori riceveranno una borsa di studio che dà accesso gratuito a una scuola di danza o a una compagnia di balletto per un anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

In evidenza