Navigation

La pandemia frena la crescita degli svizzeri all'estero

Keystone / Laurent Gillieron

Nel 2020 la Quinta Svizzera è cresciuta dello 0,7%, meno rispetto agli anni precedenti. Due terzi dei 776'300 svizzeri all'estero vivono in Europa.

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2021 - 14:52
swissinfo.ch

La statistica degli svizzeri dell'estero, realizzata dall'Ufficio federale di statistica (UST), indica che nel 2020, l'anno della pandemia, le dimensioni demografiche della Quinta Svizzera sono rimaste sostanzialmente stabili rispetto all'anno precedente: l'aumento delle persone che si sono registrate in una rappresentanza svizzera all'estero è stato dello 0,7%.

Nei due anni precedenti, l'aumento dei residenti all'estero era stato maggiore: 1,1% nel 2018 e 1,4% nel 2019.

In ogni caso, oltre un cittadino svizzero su dieci vive all'estero: alla fine del 2020 gli svizzeri all'estero erano 776'300. Di questi 207'375 sono iscritti in un registro elettorale.

Kai Reusser / swissinfo.ch

Popolazione anziana in aumento

Nella fascia di età sopra i 65, l'incremento è stato tuttavia notevole anche nel 2020: il numero di persone in età di pensionamento è progredito del 2,8%.

Alla fine del 2020, gli svizzeri all’estero di età inferiore ai 18 anni erano il 21,1%, cioè 163'800 persone, un numero pressoché stabile rispetto all’anno precedente. Nella fascia di età tra i 440'000 persone dai 18 e ai 64 anni (56,7%) e 172'500 persone di 65 anni o più (22,2%).

Complessivamente, la proporzione di donne continua ad essere superiore rispetto a quella degli uomini.

Gli svizzeri all'estero prediligono l'Europa

Rispetto al 2019, il numero di cittadini svizzeri è aumentato in Europa (+1,4%) e in Oceania (+0,7%), mentre è diminuito in America (–0,2%), in Asia (–1,0%) e in Africa (–2,9%).

Sui 490'800 svizzeri all’estero che vivono in Europa (63%), 200'900 risiedono in Francia e nei suoi territori d’oltremare. Dietro la Francia si situano la Germania (94'600 persone), l’Italia (50'200), il Regno Unito (37'700) e la Spagna (24'500). Negli altri continenti risiedono 285'500 cittadini svizzeri, segnatamente il 24% in America, il 7% in Asia, il 4% in Oceania e il 2% in Africa.

Le maggiori comunità svizzere fuori dai confini europei si trovano negli Stati Uniti (81'300 persone), in Canada (40'600), in Australia (25'700) e in Israele (21'400).

Statistica degli svizzeri all’estero

La statistica recensisce ogni anno i cittadini e le cittadine svizzeri non domiciliati in Svizzera e registrati presso la rappresentanza competente svizzera all’estero (ambasciata, consolati generali). I dati sono raccolti dalla rete consolare

End of insertion
Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.