Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'amicizia artistica tra Paul Klee e il pittore tedesco Franz Marc è il tema di un'esposizione che apre i battenti dopodomani al Centro Paul Klee di Berna. La mostra - visibile fino al 1. maggio - presenta un centinaio di opere provenienti da Svizzera e Germania, fra le quali figurano lettere illustrate, cartoline e acquarelli.

Fulcro della rassegna sono le rappresentazioni di animali. Dipingendoli, Marc tenta di restituire la loro anima e l'utopia di un mondo paradisiaco, spiegano i curatori. Il visitatore potrà inoltre ammirare le 24 cartoline illustrate che i due artisti si sono scambiati nel corso del tempo, riunite qui per la prima volta.

Più in generale l'esposizione mette l'accento sugli aspetti che accomunano i due artisti e segue il filo della loro amicizia. Paul Klee incontra Franz Marc nella primavera del 1912. I due resteranno legati fino alla tragica morte di Marc, avvenuta nel 1916, durante la Prima Guerra Mondiale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS