Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

AlpTransit: galleria del Ceneri, installato 30% tecnica ferroviaria

I lavori nella Galleria di base del Ceneri proseguono a buon ritmo (foto rappresentativa d'archivio)

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

I lavori all'interno della Galleria di base del Ceneri stanno procedendo a buon ritmo. Iniziata nel luglio 2017, l'installazione degli impianti di tecnica ferroviaria supera attualmente il 30% del totale. Il tunnel sarà pronto per la messa in esercizio a fine 2020.

Dopo aver terminato i lavori di costruzione grezza, nel mese di luglio 2017 sono iniziati i lavori per l'installazione della tecnica ferroviaria, indica in una nota odierna AlpTransit San Gottardo.

A fine maggio 2018 si è proceduto alla posa dei binari e attualmente, oltre ai diversi impianti, viene installata la linea di contatto all'interno del tunnel. Per la posa della catenaria è stato scelto però un sistema diverso da quello utilizzato per la Galleria di base del San Gottardo.

Catenaria rigida

Per quanto riguarda la linea di contatto si è deciso di posare la catenaria rigida al posto di quella classica. Questo sistema, a differenza di quello utilizzato nella galleria tra Erstfeld (UR) e Pollegio, permette di evitare le oscillazioni della linea di contatto, vi è una maggiore potenza della corrente di regime, un'elevata resistenza alle correnti di corto circuito e il filo della linea di contatto all'interno di questa nuova tipologia di catenaria ha una durata di vita maggiore, rileva la società detenuta al 100% dalle FFS.

I lavori di posa saranno terminati entro la prossima estate. Dopo la necessaria fase di prova, la galleria sarà pronta per l'entrata in servizio nel mese di dicembre 2020.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.