Navigation

Cambi: euro scende a nuovo minimo nei confronti del franco, 1,2720

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 dicembre 2010 - 11:24
(Keystone-ATS)

ZURIGO - I risultati del vertice UE per stabilizzare l'eurozona non hanno impressionato i mercati: complice la notizia dell'abbassamento del rating dell'Irlanda in mattinata l'euro è sceso a un nuovo minimo nei confronti del franco svizzero, a 1,2720 franchi.
Il record negativo precedente risale a due giorni fa (1,2758). In seguito la moneta comunitaria si è lievemente risollevata, salendo a 1,2772, vale a dire il valore di chiusura di ieri.
Il franco si è rafforzato anche nei confronti del dollaro: la divisa americana è stata scambiata a 0,9559 franchi, per poi risalire a 0,9601.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?