Navigation

Cile: Miniera, familiari, minatori raggiunti

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 ottobre 2010 - 14:52
(Keystone-ATS)

MINIERA SAN JOSE - I familiari dei minatori intrappolati da due mesi nella miniera cilena di San Jose hanno detto che la trivella ha raggiunto i loro congiunti.
La notizia è stata segnata dagli applausi dei tecnici che hanno alzato le braccia in segno di vittoria ed è risuonata la sirena del campo. Subito i familiari si sono abbracciati e tutti hanno suonato i clacson delle auto sul posto.
"Trentatrè giorni di perforazione. Curioso, 33 come i minatori intrappolati", ha commentato il ministro cileno delle risorse minerarie Laurence Golborne. "C'è ancora strada da fare ma quello di oggi è un passo importantissimo - ha aggiunto - Ora introdurremo una video camera per verificare le condizioni del pozzo e entro oggi decideremo come procedere".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.