Navigation

NE: iniziativa per elezione governo con sistema proporzionale

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2011 - 16:17
(Keystone-ATS)

La sezione neocastellana dell'UDC ha promosso oggi un'iniziativa popolare volta ad ottenere l'introduzione del sistema proporzionale per l'elezione del Consiglio di Stato. Il partito deve raccogliere 4'500 firme entro il 16 marzo 2012.

Lo scorso maggio, il Gran consiglio aveva rifiutato con un solo voto di scarto un decreto sul medesimo argomento proposto anch'esso dall'Unione democratica di centro. Secondo il partito, il sistema proporzionale garantisce una migliore rappresentanza popolare.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?