La Corea del Sud ha deciso oggi di proporre al Nord di avviare il 29 marzo colloqui ad alto livello per discutere i dettagli del terzo summit intercoreano di fine aprile che vedrà l'incontro tra il presidente sudcoreano Moon Jae-in e il leader Kim Jong-un.

La decisione è emersa durante la seconda riunione del comitato sudcoreano di preparazione del summit, tenuta alla Blue House, l'ufficio presidenziale.

Seul punta a svolgere i colloqui preparatori nell'area di sicurezza a controllo congiunto del villaggio di confine di Panmunjom, ha riferito il portavoce presidenziale Kim Eui-kyeom, secondo cui la proposta sarebbe stata consegnata a breve al Nord attraverso i canali di comunicazione gestiti dal ministero dell'Unificazione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.