Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Compleanno importante per l'ateneo basilese

L'Università di Basilea, la più antica scuola superiore svizzera, festeggia quest'anno i 550 anni di attività: il ministro Moritz Leuenberger ha ufficialmente inaugurato le celebrazioni sabato a Liestal.

Quando è stato fondato nel 1460, l'ateneo basilese custodiva già «i semi della Riforma, dell'Illuminismo e della democrazia, che ci hanno portato la libertà e il sapere di cui beneficiamo ancora oggi», ha detto Leuenberger nel suo discorso.

La ricerca e l'insegnamento – ha aggiunto il ministro della comunicazione – non devono sottostare unicamente a criteri economici, alla concorrenza internazionale e all'obbligo dell'efficienza. Inoltre, la libertà di stampa non deve essere ridotta alla sola libertà economica.

Per il suo giubileo, l'Università di Basilea ha istituito un "mercato del sapere", tramite il quale si presenterà alla popolazione nel corso dell'anno. Dopo Liestal, i festeggiamenti faranno tappa a Porrentruy (canton Giura) il prossimo 8 maggio.

swissinfo.ch e agenzie


Link

×