Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Frontiere aperte con l'UE La paura dei bassi salari è giustificata?

Sono necessarie misure contro il dumping salariale? L'afflusso di lavoratori esteri spinge veramente i salari verso il basso? Il fenomeno, che finora in Svizzera ha provocato accesi dibattiti riguardo ai lavori meno qualificati, presto concernerà anche ingegneri, medici e informatici? Com'è la situazione nel vostro paese? Partecipate alla discussione.

Secondo lo specialista del mercato del lavoro svizzero George Sheldon è chiaro: la circolazione delle persone con l'Unione europea non ha quasi alcun influsso sugli stipendi svizzeri. Pertanto, il professore di economia dell'università di Basilea ritiene che le misure contro il dumping salariale siano "in un certo senso superflue". Nelle sue ricerche circa l'impatto della libera circolazione delle persone sui salari l'unico effetto negativo che ha riscontrato riguarda lavoratori residenti in Svizzera poco qualificati provenienti da paesi extra comunitari, in particolare dell'ex Jugoslavia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Umfrage

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.