Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Guy Le Querrec Mostri sacri del jazz

L’intimità dei grandi del jazz, presenti e passati, catturata dall’obiettivo di Guy Le Querrec dell’agenzia Magnum. Le immagini raccolte tra il 1964 e il 2004 raccontano «il jazz dalla J alla ZZ».

Presente al Festival di Montreux, Guy Le Querrec realizzerà ogni giorno il ritratto di un artista. Le fotografie saranno in seguito vendute all’asta e il ricavato verrà versato alla Fondazione Montreux Jazz 2, che sostiene i giovani musicisti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.