Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Nonostante quello che sta accadendo sono sereno e determinato. Noi continuiamo a governare con una squadra di governo appassionata. Ogni giorno abbiamo problemi che credo risolviamo con capacità". Lo afferma il premier italiano Silvio Berlusconi, in collegamento telefonico con l'assemblea di Alleanza di Centro, guidata di Francesco Pionati, a Cassino.

"Oltre al muro dell'opposizione abbiamo trovato un altro muro sulla strada della governabilità: il muro di quei politici di professione che si sono messi insieme ma rappresentano una mentalità che non è in grado di governare e che ha portato nel passato alla crisi dello Stato", ha detto ancora Berlusconi, definendo il Terzo Polo (di Fini, Casini e Rutelli, ndr) "la restaurazione del passato".

Intanto oggi per "ridare dignità all'Italia" e per chiedere le dimissioni di Silvio Berlusconi da presidente del Consiglio migliaia di persone si sono trovate in piazza Scala a Milano per un appuntamento che promette di essere il primo di una serie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS