Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SANTIAGO - Sette persone rimangono intrappolate in un edificio di 14 piani crollato a Concepcion a causa del terremoto di sabato in Cile. Lo ha reso noto la polizia della città, precisando che nel corso dei lavori di soccorso, negli ultimi tre giorni, sono state estratte vive dalle macerie 79 persone.
Sul luogo ci sono stati sette morti accertati, ha precisato il capo della squadra di pompieri che ha coordinato le operazioni di salvataggio, Juan Carlos Subercaseaux.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS