Navigation

Cinema: Avatar film più piratato del 2010

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 dicembre 2010 - 11:05
(Keystone-ATS)

ROMA - Il mega blockbuster Avatar è stato scaricato da internet (illegalmente per i produttori) ben 16.580.000 volte solo attraverso il motore di ricerca Bit Torrent, secondo quanto rende noto il sito Torrent Freak.
Questo dato, sempre secondo Torrent Freak, non solo farebbe di Avatar il film più scaricato gratuitamente da internet nel 2010, ma avrebbe provocato un incremento pari al 33% di questa attività nel suo complesso. Nel 2009 il film più scaricato risultò invece Star Trek (11 milioni di volte).
La 20th Century Fox, che ha distribuito il pluripremiato blockbuster di James Cameron, non si è strappata i capelli per questa notizia dato che Avatar ha incassato nel mondo circa 2 miliardi e 800 milioni di dollari ed è diventato il campione di incassi di tutti i tempi. Anche il Dvd del film sta andando alla grande. Cameron ha detto più volte che il 3D sarebbe stato un forte deterrente contro la pirateria, ma la sua previsione sembra non essersi avverata.
La classifica di Torrent Freak vede al secondo posto, dopo Avatar, Kick-Ass scaricato 11.400.000 volte contro 48 milioni di incasso nelle sale Usa e altrettanti in quelle del resto del mondo. Al terzo posto c'è Inception (9.720.000 volte). Seguono: Shutter Island (9.490.000); Iron Man 2 (8.810.000); Clash of the Titans (8.040.000); Green Zone (7.730.000); Sherlock Holmes (7.160.000); The Hurt Locker (6.850.000) e Salt (6.700.000).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?