Navigation

Egitto: scioperi a università, ospedali e piramidi

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2011 - 16:41
(Keystone-ATS)

Proteste di centinaia di manifestanti al Cairo davanti all'università e all'ospedale di Al Azhar, chiedendo migliori condizioni di lavoro e un aumento di stipendio. Lo riferisce l'agenzia Mena.

Sit-in con le stesse rivendicazioni sono in atto da parte di medici e personale all'ospedale universitario di Al Hussein, la cui attività è rimasta paralizzata in giornata.

Sit-in inoltre sono segnalati da parte dei cammellieri e dei lavoratori del turismo alle piramidi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.