Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LA MECCA - Sono stati più di due milioni i fedeli che questa mattina si sono ritrovati nella moschea della città santa della Mecca, in Arabia Saudita, in occasione della preghiera della festa della fine del Ramadan (in arabo Eid al-Fitr).
In base a quanto riferisce la tv satellitare 'al-Arabiyà, si tratta di una cifra record, in particolare se si paragona allo scorso anno, quando i fedeli sono stati poco più di un milione a causa del pericolo di contagio per l'influenza suina.
Secondo la stampa saudita, i pellegrini che sono giunti alla Mecca nei giorni finali del Ramadan sono stati più di tre milioni e si sono tutti ritrovati martedì sera all'interno della moschea per l'ultima preghiera notturna prima della fine del mese sacro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS