Navigation

Irlanda: exit poll, Fine Gael in testa

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 febbraio 2011 - 10:26
(Keystone-ATS)

Il Fine Gael è in testa nelle elezioni irlandesi ma non con la maggioranza necessaria a governare da solo. È questo il risultato del primo exit poll della rete tv irlandese Rte a un'ora dall'inizio manuale dello spoglio. Secondo la Rte il Labour ha avuto il suo miglior risultato della storia irlandese mentre il Fianna Fail del governo uscente non ha mai fatto così male.

L'exit poll ha messo il Fine Gael di Enda Kenny al 36,1%. Il Labour è al secondo posto con il 20,5%, il Fianna Fail del premier uscente Brian Cowen al 15,1%, il Sinn Fein al 10,1% (un record in Irlanda), i Verdi al 2,7%. Alto il sostegno per gli indipendenti: 15,5%, anche se tradotto in seggi potrebbe non essere determinante dato l'alto numero di candidati che devono spartirsi i voti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?